Beauty tips

Falsi miti: ceretta e capillari

Falsi miti: ceretta e capillari

Le vostre gambe non devono temere!
Lo strappo non fa male ai capillari che si trovano nel derma, cioè ben al di sotto della superficie della cute, sulla quale si agisce per la rimozione dei peli superflui.
I fattori scatenati la rottura dei capillari possono essere molteplici:

- uno stile di vita legato ad abitudini poco salutari come il fumo, un consumo eccessivo di alcolici e un’alimentazione scorretta;
- problemi di circolazione accentuati dalla sedentarietà o da posizioni errate;
- malattie familiari ereditarie legate alla fragilità capillare o un’insufficienza venosa;
- variazioni ormonali come gravidanze, menopausa o assunzione di cure farmacologiche;
- esposizione eccessiva a raggi Uv o al calore diretto.

Questo inestetismo si accentua poi con l’aumentare dell’età, la conseguente perdita di elasticità della pelle e il suo assottigliamento. Per cercare di attenuarlo in età giovanile è importante assumere cibi ricchi di vitamine C, come gli agrumi, che vanno a rinforzare le pareti dei vasi sanguigni, e fare un’attività fisica costante per favorire la corretta circolazione.

Suggested for you